Francesco Carnevale

Francesco (Franco) Carnevale è stato medico del lavoro pubblico prima all’Università di Padova e Verona e poi nell’ambito del Sistema Sanitario Regionale Toscano a Firenze. È cultore di storia della salute dei lavoratori e presidente della Fondazione Michelucci di Fiesole. Assieme a Esther Diana ha curato gli atti dei convegni Giuseppe Barellai (1813-1884). Il dovere del medico, la situazione sanitaria dell’Ottocento e le nuove realtà epidemiologiche (Polistampa, Firenze 2014) e Carlo Morelli: un riformatore nell’Italia dell’Ottocento (Polistampa, Firenze 2017). Tra le sue opere sono da citare Storia della salute dei lavoratori. Medici medicina del lavoro e prevenzione (con Gianni Moriani, Cortina, Veorna 1986), Mal da lavoro. Storia della salute dei lavoratori (con Alberto Baldasseroni, Laterza, Bari 2000), Malati di lavoro. Artigiani e lavoratori, medicina e medici da Bernardino Ramazzini a Luigi Devoto: 1700-1900 (con Alberto Baldasseroni, Polistampa, Firenze 2015), Annotazioni al Trattato delle malattie dei lavoratori di Bernardino Ramazzini De Morbis artificum Bernardini Ramazzini diatriba: 1713 (Polistampa, Firenze 2016), L’epopea dell’amianto. Una mortale pandemia di lunga durata (Polistampa, Firenze 2020).

Torna Indietro

Libri in Catalogo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X