Giuseppe Pallini

è nato a Siena nel 1925. Pare sia l’ultimo esemplare a Siena di una razza in estinzione: quelli che non portano mai la cravatta, ma soltanto il fiocchino annodato a mano. Ha scritto “Storia postale di Grosseto e della sua provincia”, “I corrieri del Mangia”, “Pomonte addio”, “Il perfido Cellese” e “I versacci di Beppe”, oltre a monografie ed articoli di storia postale per riviste specializzate. Attualmente altri “Sonetti di Beppe Pallini” su Siena e sul Palio escono via via in un’apposita pagina del sito internet www.ilpalio.org

Torna Indietro

Libri in Catalogo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X