Matteo Cecchi

Matteo Cecchi è nato nel 1976 a Firenze, dove vive e scrive romanzi, biografie, saggi storici e monografie d’arte. Fra le sue pubblicazioni: Il bicchiere peggiore possibile (2010), Giotto. Un nuovo concetto di spazio e di realtà (2011), Non sarò mai vecchio (2013), Rossano Bettini (2015), Palazzo di Valfonda. Delizia e magnificenza (2015), Palazzo Bartolini Salimbeni. Istimatissima architettura (2015), Guida agli orrori di Firenze (2016), Firenze romantica (2016), Rosss Opera (2017), Fondazione Biagioni Borgogni (2018), Domenico Ghirlandaio. Dalla natura fatto per esser pittore (2018), Ridere (2018), Lo strippapelle (2020).

Torna Indietro

Libri in Catalogo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X