Giovanni Righi Parenti

Giovanni Righi Parenti è noto soprattutto come studioso della storia senese e toscana e particolarmente di quella legata alla cucina, ma è anche capace autore di delicati acquerelli e poeta.
“Giovanni Righi Parenti, tra i decani e senatori della gastronomia italiana del secolo, è il più sinceramente ‘affettuoso’ verso la materia prima del proprio scrivere: il buon cibo. Tutte le sue ricette, semplici e ghiotte, attente ad ogni ingrediente anche minore della preparazione – la punta di rosmarino, lo spicchietto d’aglio, la nepitella e la mentuccia, il goccio d’olio d’oliva non solo extravergine ma di quello ‘bono’ di frantoio – partono da un presupposto amoroso, il piacere e la nobiltà del mangiar bene e del ben cucinare come si deve”.
Giovanni Goria

Torna Indietro

Libri in Catalogo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X