A Grosseto Doctor Libro “guarisce” i malati con il nuovo Punto Biblioteca in ospedale

il 27/01/2009 - Redazione

In corsia è arrivato il Doctor Libro. E’stato inaugurato questa mattina a Grosseto nell’ospedale “Misericordia” il nuovo Punto Biblioteca che offre numerosi scaffali di libri, riviste tematiche, audiolibri, dvd e cd-rom, da consultare sul posto, ma anche da poter prendere in prestito, gratuitamente.

Il progetto - Denominato Doctor Libro, il progetto è stato promosso dal Comune, attraverso la biblioteca comunale Chelliana, in collaborazione con l’Asl e le associazioni di volontariato Avo (Associazione volontari ospedalieri) e Abio (Associazione per il bambino in ospedale), con il patrocinio e il contributo della Regione Toscana. I volumi, così come tutto il materiale documentario, sarà a disposizione dei pazienti, dei loro familiari, del personale medico e paramedico e di tutti coloro che lavorano all’interno della struttura ospedaliera.

I vantaggi - Il servizio bibliotecario, effettuato per la prima volta all’interno del ‘Misericordia’, comprenderà anche la possibilità di iscriversi, sempre gratuitamente, alla biblioteca Chelliana, consultare il catalogo on-line, fare ricerche, chiedere informazioni e usufruire di una postazione internet.� E non solo. Il progetto prevede anche l’attivazione del servizio di prestito in corsia, effettuato grazie ai volontari Avo che, laddove possibile, porteranno i libri direttamente nei reparti. Inoltre saranno realizzati dei laboratori di lettura nel reparto di Pediatria con la collaborazione dell’associazione Abio.

Conforto peri malati - “Il Punto biblioteca che abbiamo inaugurato stamani rappresenta un importante riferimento per chi gravita per vari motivi in ospedale – ha detto il vice sindaco e assessore alla cultura Lucia Matergi -; si tratta di un servizio alla persona, che ha ancora più valore visto che i destinatari sono per lo più persone che si trovano in un momento di difficoltà e che nel servizio bibliotecario, ma soprattutto nella lettura possono trovare sollievo, un’occasione di svago, un po’ di conforto. Penso in modo particolare ai bambini e ai laboratori di lettura che li vedranno protagonisti. Un risultato questo reso possibile grazie alla proficua collaborazione tra le istituzioni e il mondo del volontariato sempre attento e attivo nel nostro territorio”.

Info utili - Il Punto biblioteca sarà aperto il lunedì e il giovedì dalle 10 alle 13, il mercoledì dalle 9 alle 12, il martedì e il venerdì dalle 15 alle 18. Il servizio di prestito in corsia sarà invece effettuato il martedì e il venerdì dalle 16 alle 18.

Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X