A Natale regala un libro. L'iniziativa benefica per sostenere l'Aism tra opere e scrittori alle Murate

Firenze il 06/12/2019 - Redazione
Vieni a conoscere nuovi scrittori, scegli i loro libri per i tuoi regali di Natale e fai una buona azione. L’appuntamento è per sabato 7 dicembre, dalle 15.30 alle 17.30, al Caffè letterario delle Murate di Firenze con l’evento culturale “A Natale regala un libro e sostieni Aism”, organizzato da “Officina delle parole” in collaborazione con Caffè letterario delle Murate e Aism Firenze (Associazione Italiana Sclerosi Multipla). Pensato per offrire un’occasione d’incontro tra scrittori e lettori che potranno scegliere tra un vasto assortimento di libri i regali di Natale per i propri amici e parenti. Perché a Natale regalare libri alle persone che si amano è una scelta di qualità e perché così si potrà fare un gesto di solidarietà all’Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla).

L’evento - L’accesso è libero dalle 15.30 alle 17.30 a chi avrà voglia di partecipare, con la possibilità di parlare con gli scrittori, conoscerli e farsi consigliare un libro. Per chi acquista un libro, l’autografo e la dedica personalizzata dell’autore e un bel pacchetto regalo.

I libri - Saranno disponibili varie tipologie di romanzi, antologie di racconti, libri di poesie e saggi vari. Il prezzo per tutti i libri è di 10 euro (indipendentemente dal prezzo di copertina). Per ogni libro venduto 2 euro saranno devoluti ad AISM, alla sezione provinciale di Firenze, per le attività di sostegno alle persone nel nostro territorio. Gli scrittori che hanno aderito fino ad ora sono: Mario Pini, David Masini, Gianluca Stival, Jonathan Rizzo, Vania Rigoni, Stefano Regolo, Vincenzo Sacco, Claudia Muscolino, Marco Toninelli. Ma la lista è in continuo aggiornamento.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X