“Castel del Piano e la Grande Guerra”, se ne parla il 27 agosto

Castel Del Piano il 26/08/2016 - Redazione
Un libro che tratta le vicende della Grande Guerra avendo come punto di riferimento Castel del Piano, con i suoi 125 morti ed i prigionieri poi ritornati a casa. È “Castel del Piano e la Grande Guerra” (Edizioni Effigi), il volume scritto da Enzo Fazzi che verrà presentato sabato 27 agosto alle ore 17.00 a Castel del Piano, nei locali di Palazzo Nerucci in piazza Colonna 4.

Il volume - Una guerra di posizione, combattuta palmo a palmo nelle trincee del Carso, sui monti dell’Isonzo, fino a Caporetto e al Piave. Lunghe ore di ozio in trincea tra un assalto e l’altro, nel terrore del colpo devastante dell’artiglieria o di un cecchino, mentre la mente deve reggere agli orrori dell’assalto a cui si è sopravvissuti e alla paura dell’assalto che deve ancora venire. Di ciascun soldato si riportano i dati familiari, il corpo di appartenenza, la battaglia in cui è caduto.
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X