Classici in Carta, le copertine più celebri rinascono grazie agli studenti dello IED Firenze

Firenze il 14/07/2020 - Redazione
Né titoli, né autori, solo materia prima, quella che costituisce la base di un libro: carta ed estro creativo. Le copertine di alcuni tra i libri che hanno fatto la storia della letteratura rinascono con “Classici in Carta”, progetto didattico sviluppato nell’ambito del Corso di Specializzazione in “Grafiche per la Comunicazione” dagli studenti di Istituto Europeo di Design – IED Firenze. Sulla strada, Dune, Novecento, Cecità, Ulisse sono alcuni dei titoli su cui si sono messi alla prova gli iscritti al corso, sfidando non solo i mostri sacri della letteratura, ma anche il lockdown: il progetto, infatti, è stato condotto durante il periodo di didattica a distanza, grazie alla collaborazione di partner tecnici quali le cartiere Fontana Grafica e Icma, che hanno raccolto i desiderata degli studenti e hanno inviato loro direttamente a casa i materiali richiesti.
 
“L’obiettivo del corso – spiega la docente IED Laura Moretti – è formare professionisti in grado di coniugare abilità, creatività e sensibilità verso un cliente, un prodotto o un’idea, con la capacità di analisi e diagnosi sull’uso della comunicazione nella società contemporanea, per un mercato sempre più esigente e differenziato”. Ogni studente si è messo alla prova con sei titoli, con lo scopo di reinterpretarne le copertine usando unicamente la carta e il proprio estro creativo. Attraverso l’osservazione del materiale, la manipolazione e lo studio di questo strumento, gli alunni hanno realizzato delle copertine capaci di trasmettere un messaggio in modo molto innovativo. Tagli, piegature, rilievi e contrasti di colore si sono dimostrati sufficienti a ricostruire il titolo del libro, senza bisogno di aggiungere parole.
 
Info - ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN, via Bufalini 6/r Firenze | Tel. 055 29821 | www.ied.it
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X