Esyo, l'orchestra dei ragazzi ospite alle Conversazioni di San Francesco scrittori e maestri

Lucca il 16/10/2019 - Redazione
Le Conversazioni in San Francesco 2019, promosse dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, quest’anno dedicate al tema “Conquiste. Rivoluzioni oltre i muri”, proseguono sabato 19 ottobre, con una matinée per le scuole.  Alle ore 10.00, nella Chiesa di San Francesco si terrà un incontro tra narrazione e musica, dal titolo ‘Un canto per l’Europa: oltre le frontiere’. Il giornalista e scrittore Paolo Rumiz con il Maestro Igor Coretti Kuret racconterà la storia di Esyo, European Spirit of Youth Orchestra, insieme ad alcuni ragazzi che ne fanno parte.

La realtà - L’orchestra, fondata nel 1994 dal triestino Igor Coretti Kuret, è un progetto unico nel panorama internazionale, composta esclusivamente da giovanissimi musicisti (tra gli 11 e i 18 anni) selezionati nei Conservatori e nelle Scuole di musica di 21 paesi europei. Con la musica e le parole, loro che per stare insieme hanno superato ogni barriera linguistica e territoriale, raccontano, contro il rinascimento di ogni muro, di chi si è trovato e si trova tuttora a oltrepassarli: per lavoro, per paura, per fame o a volte semplicemente per curiosità, amore e inquietudine. Dal 2015 i ragazzi di Esyo, accompagnati dalla voce narrante di Paolo Rumiz, stanno girando il paese raccontando storie. La collaborazione nata con il progetto Tamburi di pace, è un sodalizio che vede i testi di Rumiz dialogare con la musica, ogni anno su un tema diverso.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X