Giallo polar. Il connubio tra poliziesco e noir spiegato attraverso gli autori grazie a Venti Lucenti

Firenze il 14/10/2019 - Redazione
Da martedì  15 ottobre a BiblioteCaNova Isolotto e alla Biblioteca delle Oblate un ciclo di incontri alla scoperta del genere "polar".  Interessanti spunti di lettura per conoscere meglio il genere, prendendo in esame autori noti. A cura di Venti Lucenti. Conduce Leonardo Bucciardini.
 
Il programma - Il Polar, neologismo francese nato dalla fusione dei termini poliziesco e noir, è una forma di narrazione nella quale il delitto rappresenta quasi sempre solamente un pretesto per delineare una visione del mondo e dei rapporti fra gli uomini. Il ciclo di incontri fornisce piste letterarie e spunti di lettura per conoscere meglio il genere, prendendo in esame autori noti, come Simenon, Fred Vargas ed Izzo, insieme ad altri, come Helena, la cui fama è minore.
 
Programma degli incontri a BiblioteCaNova Isolotto
 
15 ottobre ore 19 - Che cos'è il polar, Jean-Claude Izzo
 
22 ottobre ore 19 - René Frégni, Pierre Magnan
 
29 ottobre ore 19 - Georges Simenon "senza Maigret"
 
Programma degli incontri alla Biblioteca delle Oblate
 
7 novembre ore 18 - Jean-Patrick Manchette, Dominique Manotti
 
14 novembre ore 18 - Léo Malet, André Héléna
 
21 novembre ore 18 - Fred Vargas, Michel Bussi
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X