Gianni Mura si confessa al Castello. Martedì 8 presentazione dell'ultimo libro del giornalista

Castiglioncello il 07/08/2017 - Redazione
"Incontri al Castello" a Castiglioncello chiude il ciclo curato da Gloria De Antoni intitolato “Più donne che uomini” martedì 8 agosto con la presenza del giornalista Gianni Mura. Iniziato a metà luglio ha avuto ospiti soprattutto femminili quali Michela Marzano, Veronica Pivetti, Donatella di Pietrantonio, ma anche Stefano Bartezzaghi e Gianni Amelio. Domani, dunque, appuntamento alle ore 18.00 alla Limonaia del Castello Pasquini con Gianni Mura che presenterà il suo libro autobiografico "Confesso che ho stonato" (Skira). Le canzoni, i cantanti, gli strumenti più amati, le confessioni musicali di un grande cronista sportivo. Dalla Piaf mangiauomini all’elogio della fisarmonica, dai legami tra calcio e musica alle pietre sonore di San Sperate, dall’omaggio a Endrigo all’avversione per i concerti, dai primi festival di Sanremo imparati a memoria agli ultimi, serenamente trascurati: viaggio arbitrario per chi è totalmente, irrimediabilmente stonato e lo dice subito (l’autore), ma continua a sentire il fascino della canzone e a volte osa addirittura parlare di poesia. Col rischio di essere criticato sia dai poeti sia dai cantautori, gente abbastanza permalosa. La difesa è già pronta: troppo amore. Andante con brio, si spera.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X