Ironia e vernacolo con Enrico Giannelli e Altero Borghi. Torna "Poesia al Civico"

Siena il 12/02/2018 - Redazione
Prosegue all’insegna dell’ironia e del divertimento intelligente la rassegna “Poesia al Civico” che ospiterà, per il suo secondo appuntamento, Enrico Giannelli, in compagnia di Lucia Pelosi, e Altero Borghi. L’iniziativa, promossa dall’assessorato alla Cultura assieme all’editore Luca Betti, si svolgerà mercoledì 14 febbraio alle 18,00 nella Sala del Mappamondo a Palazzo Pubblico.
 
I protagonisti - Enrico Giannelli, Medaglia di civica riconoscenza per il Premio Mangia 2016 e grande appassionato degli aspetti antropologici del Palio, farà conoscere al pubblico, insieme a Lucia Pelosi,  alcuni suoi componimenti che per i temi trattati: S. Ansano, S. Caterina e
S. Bernardino, rappresentano un vero e proprio omaggio alla città di Siena; oltre ad altre composizioni, una delle quali avrà, come personaggio di spicco, una mamma sempre pronta a giustificare l’agire del figlio. In contrapposizione  un’ironica rilettura, da parte di Altero Borghi, di un grande senese: il poeta Cecco Angiolieri, la cui sensibilità retorica rientra appieno nella tradizione comica toscana. Il guitto irriverente e un po’ “alterato” di Borghi  faranno rivivere l’esuberanza e la sregolatezza che caratterizzarono la vita di Cecco, per trascorrere un’ora immersi nella cultura, ma con tanto divertimento.
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X