La comunicazione positiva. C’è tempo fino al 30 aprile per partecipare al Premio del Terriccio

Castellina Marittima il 22/02/2017 - Redazione
Un premio aperto a tutti i giornalisti che, dal 30 aprile 2016 al 30 aprile 2017, abbiano pubblicato su quotidiani, settimanali, mensili, televisione o radio, un articolo, una storia, un racconto su un atto di generosità e/o di coraggio che sia un esempio di carità o di altruismo. Si tratta del Premio Lupicaia del Terriccio “La comunicazione positiva”, I^ edizione, istituito da Gian Annibale Rossi di Medelana. Il Premio si intende per il valore della comunicazione, non per l’atto in sé. Gli articoli presentati verranno valutati a maggioranza da una giuria di giornalisti italiani, presieduta da Alberto Michelini. Saranno corrisposti settemila euro all’autore dell’articolo premiato.
 
Come fare - Il materiale dovrà essere inviato entro il 30 aprile 2017 all’organizzazione del Premio, rivolgendosi alla segreteria all’indirizzo segreteria@premioterriccio.it. Gli Autori saranno invitati a partecipare alla finale del Premio, che si terrà nella prima quindicina del mese di giugno 2017 alle cantine del Terriccio, a Castellina Marittima (Pisa). Il regolamento completo e altre informazioni sul sito http://www.premioterriccio.it/la-comunicazione-positiva/
 
Info – Segreteria Premio Lupicaia del Terriccio Gabrielle Bolzoni +39.333.9420347 | Corso Vittorio Emanuele II, 269 00186 – Roma
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X