La Controfigura. La vita misteriosa che ha cambiato un attivista raccontata da Luigi Lollini

Colle Di Val D'elsa il 22/03/2019 - Redazione
Sabato 23 marzo, alle 18.00, alla Biblioteca Comunale “M. Braccagni” di Colle Val d’Elsa, verrà presentato il libro La Controfigura (edizioni Alegre, collana Quinto tipo).
Sarà presente l’autore Luigi Lollini; coordinerà Dario Radi, ANPI Colle di Val d’Elsa.
 
Il libro - Nulla fa più male del tradimento. Anche se al tempo stesso va detto onestamente che non esiste niente in verità di più prevedibile e ovvio, e prenderne atto e coscienza al di là delle illusioni non può che rendere i rapporti più maturi, adulti, consapevoli. Ed Eduardo, madre boliviana, papà ungherese, dirigente non ancora trentenne dell’organizzazione giovanile del Partito socialista, operaio del suo paese quando il muro di Berlino sta per sfarinarsi, comunista fervente e appassionato, affabulatore sublime e colto, vent’anni dopo farà una fine davvero inaspettata, quantomeno per chi lo ha conosciuto: cosa è accaduto nel frattempo? Per saperlo non si può prescindere dalla lettura di questo romanzo che, come un fiume carsico, indaga con una prosa ampia e credibile le profondità della natura umana. Da non perdere.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X