La linea del Pasubio. A Villa Bertelli il documentario di Matteo Raffaelli

Forte Dei Marmi il 22/01/2020 - Redazione
A Villa Bertelli nuovo, emozionante appuntamento con il regista Matteo Raffaelli che, venerdì 24 gennaio alle 21.00 nel Giardino d’Inverno di Villa Bertelli a Forte dei Marmi, presenterà il documentario “La linea del Pasubio”, scritto a quattro mani con lo sceneggiatore Michele Pellegrini. L’opera è il racconto dei luoghi simbolo di una delle più aspre battaglie sul Monte Pasubio, dove la linea omonima segnava l'antico confine fra l'Italia e l'Austria ed era anche la linea delle trincee dei due eserciti. Nella narrazione trovano spazio le opere di Marco Nereo Rotelli e le letture di Beppe Servillo, che dà voce ai pensieri dei soldati al fronte nelle loro lettere a casa. Paura, disperazione, rabbia e smarrimento, scorrono sul volto del noto artista napoletano, che ben interpreta le profonde emozioni dei tantissimi uomini, molti giovanissimi, impegnati nella terribile guerra di trincea e del combattimento corpo a corpo. La proiezione non è solo la testimonianza di uno degli eventi più drammatici del secolo scorso, ma rappresenta anche la speranza che non tutto venne distrutto in quei tragici giorni di guerra.  
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X