La mantella rossa. Presentazione del romanzo di Domitilla Calamai e Marco Calamai de Mesa in Sinagoga

Siena il 12/09/2017 - Redazione
Nuovo appuntamento con la XVIII edizione della Giornata Europea della Cultura Ebraica, dedicata quest’anno al tema “Diaspora: identità e dialogo”. Giovedì 14 settembre alle ore 18.00 la Sinagoga di Siena ospita la presentazione del libro di Domitilla Calamai e Marco Calamai de Mesa “La mantella rossa” (La Lepre edizioni), Premio internazionale Capalbio 2017.  Dialogano con gli autori Letizia Muratori e Anna Di Castro, accompagnati dal "fischio magico" di Elena Somarè.
 
Il romanzo - Scritto a quattro mani da padre e figlia, il romanzo è ambientato alla fine del XV secolo, quando i re cattolici Isabella e Ferdinando conquistato il regno di Granada pongono fine a otto secoli di presenza araba nella penisola iberica, con la volontà di fare della Spagna la potenza europea garante e custode del cattolicesimo. Le due minoranze della penisola, ebrei e musulmani, vengono quindi costrette, con decreto reale, a lasciare il Paese o a convertirsi.  In quel clima teso ed euforico nasce la storia d’amore tra Clara, di origine ebraica, e Diego de Mesa, di nobile e antica famiglia cristiana.  Le loro vite entrano con forza nella Storia, tra fughe nella Roma dei Borgia e la conquista di un mondo sconosciuto. Una narrazione avvincente, che alterna l'amore contrastato tra i protagonisti con la tensione epica degli eventi storici narrati.
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X