La vita vista da qui. Una serie di racconti che spiegano che sopravvivere è vivere

Siena il 10/01/2019 - Redazione
Sabato 12 Gennaio alle ore 18.30, presso la libreria Palomar in via Rinaldini 1, verrà presentata e discussa l'opera "La vita vista da qui". Saranno presenti tre dei nove autori (Melissa Turchi, Laura Cesareo e Roberta Cirello), coordinati nel dialogo col pubblico e nell'esposizione dall'editore Mauro Morellini.

Il libro - Se i tragici eventi mondiali degli ultimi tempi ci portano sempre più spesso a pensare alla sopravvivenza e al triste corteo di concetti che spesso la accompagnano  (la sofferenza, il dolore, la perdita, il trauma), questa raccolta di racconti punta a evidenziare il fatto che sopravvivere è vivere, e la vita in tutte le sue forme e con tutte le sue difficoltà è quanto di più bello possa esserci al mondo. La sopravvivenza è innanzi tutto contrapposizione alla morte, è il grido disperato ma risoluto di chi davanti a una catastrofe o una tragedia riesce passo dopo passo ad andare avanti, ma si lega anche al tema del sacrificio, obbligandoci a perdere qualcosa che ritenevamo importante e a rivedere le nostre necessità. Sopravvivere è quanto ci viene richiesto di fare quando tutte le certezze che avevamo ci crollano improvvisamente addosso, oppure scontrarsi a denti stretti con quello che lentamente ci distrugge.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X