Libra Casentino Book Festival. La letteratura sale in montagna con ospiti illustri

Chiusi Della Verna il 08/10/2019 - Redazione
Si svolgerà dall'11 al 13 ottobre 2019 la quarta edizione di Libra Casentino Book Festival, organizzato da In Quiete a Chiusi della Verna, in provincia di Arezzo, nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, e in altre località del Casentino: Corezzo, Raggiolo, Il Doccione. Un festival di montagna, che anno dopo anno ha saputo conquistare un pubblico fedele e appassionato, la fiducia e collaborazione degli enti locali (il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, il Comune di Chiusi della Verna, la Pro Loco di Corezzo), e la stima e partecipazione di grandi scrittori (ricordiamo, tra gli ospiti delle passate edizioni, Paolo Cognetti, Tiziano Fratus, Claudio Morandini, Enrico Camanni, Sandro Campani, e nell'anteprima di luglio, Maurizio Maggiani.)
 
L'evento - Il programma del festival, che da questa edizione vede la direzione artistica affidata al poeta e scrittore Paolo Vachino, ha come sottotitolo "Per valli, vette, crinali e confini", da intendersi non solo in senso geografico. Dove valli e crinali sono il pretesto per parlare della vita di vallata e di montagna, lontano dai centri urbani.  Tematiche care a Libra, lo spopolamento e il recente riavvicinarsi alla montagna, il paesaggio fragile e la tutela dell'ambiente montano, l'attenzione e il rispetto per la cultura e la memoria locale, la mobilità sostenibile e la salvaguardia delle economie autoctone dell'Appennino. Le vette intese come fatica di arrivarci, del duro percorso da fare, e in senso metaforico, dell'essere arrivati in cima, e del guadagnare una visione ampia delle cose, resa possibile dallo sguardo dall'alto.  Dei confini intesi come delimitazioni, spazi chiusi, di muri, dove non c'è possibilità di dialogo, e dell'aprirsi al diverso; del fare comunità, intesa soprattutto come senso comune di appartenenza per la difesa di un territorio, di un progetto di riqualificazione territoriale e ambientale. Di tutto questo si parlerà con l'antropologo Marco Aime, il paesologo Franco Arminio, gli scrittori Bruno Arpaia, Paolo Ciampi, Michele Marziani, Ivan Fantini, Paolo Merlini, Maurizio Silvestri.
 
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X