Piccola. Madame Tussaud racconta le sue cere e la sua strana vita nel libro di Edward Carey

Firenze il 21/10/2019 - Redazione
Appuntamento a Firenze, alla libreria Todo Modo, per il 23 ottobre, ore 18.30, con Edward Carey che presenta “Piccola” (La Nave di Teseo). Interviene Vanni Santoni.

Il libro -  Nel 1761, una minuscola e strana bambina di nome Marie nasce in un villaggio svizzero. Dopo la morte dei suoi genitori, fa da apprendista a un eccentrico scultore della cera e viene portata via per le strade di Parigi, dove incontra una vedova prepotente e il suo silenzioso e pallido figlio. Insieme, trasformano una casa delle scimmie abbandonata in un museo di teste fatte di cera e la notizia di questo spettacolo fa il giro della città. Grazie al passaparola il suo talento si fa conoscere fino a Versailles, dove Marie viene invitata per fare da tutrice alla principessa e dove finisce col salvare una Maria Antonietta ancora in fasce. Ma fuori dalle mura del palazzo, Parigi è in preda al furore: i rivoluzionari vogliono delle teste e… al museo della cera, le teste sono il pane quotidiano. Dopo la saga degli Iremonger ecco l’ironica, pungente e indimenticabile storia di un’orfana ambiziosa che nella Parigi rivoluzionaria si trasforma nella leggendaria Madame Tussaud. Piccola di Edward Carey è un romanzo impetuoso e oscuramente accattivante: una storia di arte, di classe, di ambizione e di come ci aggrappiamo alle cose che amiamo.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X