Tre Donne. Le figure di Dacia Maraini protagonista a La Bella Estate

Castelnuovo Garfagnana il 10/07/2018 - Redazione
È Dacia Maraini la protagonista del prossimo incontro della rassegna "La bella estate" curata da Alba Donati, in programma per sabato 16 agosto (ore 18) nell’ex pista di pattinaggio a Castelnuovo Garfagnana. Scrittrice, poetessa e saggista la Maraini ci racconta la storia di una nonna, Gesuina, ex attrice dai pensieri audaci e di umore quasi sempre allegro; una madre, Maria, casalinga tuttofare, traduttrice e sognatrice, e una figlia (e nipote) diciassettenne ribelle, non tanto gentile in famiglia, ma anche infinitamente tenera, di nome Lori. Le tre donne sono forzate dalle circostanze a convivere in una casa stregata dall’assenza prolungata di un uomo; e sarà proprio l’arrivo di un uomo nelle loro vite a rompere il fragile equilibrio familiare e che lo obbligherà a ristabilirne uno nuovo. Con l’autrice ne parla la scrittrice Flavia Piccinni.
 
L’autrice - Dacia Maraini, nata a Fiesole ma di origini siciliane, ha fondato, assieme ad altri scrittori, il Teatro del Porcospino, in cui si rappresentano solo novità italiane, da Gadda a Parise, da Siciliano a Tornabuoni, e pochi anni dopo, nel ’73, assieme con L. Leone, Francesca Pansa, Mariola Boggio apre il Teatro della Maddalena, gestito e diretto da donne. Lei stessa scrive molti testi teatrali, tra i quali Maria Stuarda, che ottiene un grande successo internazionale. 
 
Il festival - Curati da Alba Donati, poetessa, presidente del Gabinetto G.P. Vieusseux e fondatrice di Fenysia, la prima scuola dei linguaggi della cultura, fiorentina di adozione ma con il cuore in Garfagnana e dintorni, luogo dal quale proviene e che continua a frequentare assiduamente. Un’estate di libri con quelli che sono stati i protagonisti della scena culturale degli ultimi mesi. «Si è creata una comunità di lettori, racconta Alba Donati - di persone attente che non mancano un incontro. Il progetto La Bella Estate si colloca nel percorso di rilancio del centro abitato e dei dintorni con Cantiere Aperto un progetto di restauro per la valorizzazione della storia e del patrimonio tradizionale della Garfagnana».
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X