Violenza sulle donne. Una giornata di incontri, letture e confronto alla libreria Ibs+Libraccio

Firenze il 23/11/2017 - Redazione
La giornata contro la violenza sulle donne, sabato 25 novembre, entra nella libreria Ibs Libraccio a Firenze (via de’ Cerretani) con una serie di incontri a partire dalle 11 che mirano ad approfondire questa piaga della società sempre più attuale.
 
Il programma - L’incontro sarà aperto dal centro Artemisia con Eloide Migliorini, che illustrerà i dati relativi al territorio proprio per far capire quanto il problema sia vicino, talvolta anche di fronte casa. Alle 12 è il momento di “Sfacciate”, un estratto di “Follie d’Amore” di Chiara Guarducci, con Laura Cioni: due monologhi, due icone esemplari e scomode: Frida Khalo che ha messo radici nella sua fiera e dolente diversità e Edith Piaf che fa i conti con la propria solitudine. Alle 15 tocca a “Donne dal Giallo”, con letture e contributi delle scrittici di romanzi gialli insieme a Cristina Bianchi, Lucia Bruni, Susanna Daniele, Donatella Fabbri, Lucia Focarelli e Ambra Pellegrini. Coordina Giuseppe Previti, giornalista televisivo e esperto di letteratura di gialli. Alle 16 ecco “Dal mondo femminile delle riviste indipendenti, con letture da parte di Benedetta Bendinelli, Francesca Corpaci, Silvia   Costantino, Ilaria Giannini e Elisabetta Meccariello. Saranno presenti gli scrittori Gabriele Merlini Vanni Santoni. Alle 17 via a “Speciale Knt con Kate Alinari”, che insieme al suo gruppo darà vita a un laboratorio per la realizzazione di braccialettini rossi da regalare ai partecipanti come simbolo di solidarietà verso tutte le donne che hanno subito violenza. Alle 18, sarà il momento dell’intervento del vicesindaco Cristina Giachi. Infine, il contributo degli scrittori Anna Maria Falchi, Leonardo Gori, Marco Vichi e Christine Von Borries, arricchiti dalle letture di Lorenzo Degl’Innocenti.
Torna Indietro

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X