L’arse argille consolerai. Carlo Levi rivive nel libro di Nicola Coccia

Serena Bedini

11/03/2019

È uscita la seconda edizione del volume “L’arse argille consolerai” (ETS, 2018) a cura di Nicola Coccia che riporta foto e documenti inediti di Carlo Levi, durante la dura esperienza del confino per arrivare al periodo vissuto nella soffitta in Piazza Pitti prima della Liberazione. Il volume, uscito in prima edizione nel 2015, è il frutto di una ricerca che si è svolta nell’arco di ben sei anni, a partire dalla prima visita tenutasi ad Aliano nel 2008. Sono stati presi in esame registri dell’Opera del Duomo e carte dell’Archivio Diocesano; sono state analizzate le carriere degli studenti nell’Archivio dell’Università di Firenze e consultati documenti delle conservatorie di Firenze, Pescia e dell’Archvio della Camera di Commercio di Firenze; si è reso necessario lo studio e la ricerca degli Archivi di Stato di Matera, Roma, Firenze, Torino, le carte della Casa editrice Einaudi e dell’Archivio storico del Comune di Firenze per avere precise informazioni su luoghi e persone. Per raggiungere una fluidità narrativa e ordinata cronologicamente, sono stati riportati all’interno del testo i materiali raccolti in forma integrale - piuttosto che ricorrere a fredde riproduzioni fotografiche - ed è stata centrale, durante la fase di raccolta delle fonti, anche la ricerca e il confronto con persone che hanno conosciuto Carlo Levi e hanno offerto testimonianze vivide della sua personalità.

Un volume contraddistinto da una così ampia e multiforme ricerca, presenta delle caratteristiche di esaustività non comuni, ma anche una scorrevolezza descrittiva e narrativa che rende l’esperienza di lettura oltremodo piacevole. L’opera di Coccia non ripercorre solo e soltanto la vita di Carlo Levi, ma diviene anche un modo per sistematizzare e restituire intatto il ritratto di un’epoca, permettendo al lettore di mettere a punto i fatti, le storie e le vite di varie personalità del mondo dell’arte, della letteratura o dell’attualità dell’epoca che entrarono in contatto con lo scrittore e artista. La figura di Carlo Levi viene quindi restituita con tutto il fascino che la caratterizzava, attraverso la forza evocativa di immagini e documenti inediti, ma anche grazie allo spessore delle sue esperienze, delle persone e dei luoghi che hanno costituito il suo milieu artistico e culturale.
 
Torna Indietro
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

Serena Bedini

Serena Bedini
Nata a Firenze nel 1978, si è laureata all'Università degli Studi di Firenze in Filologia Moderna (2005). Dal 2003 si occupa di formazione per adulti e attualmente è docente di Scrittura creativa e di Italiano L2 presso la LABA di Firenze. Da sempre appassionata di letteratura ed arte, ha collaborato e collabora con vari artisti ed è stata caporedattrice di i.OVO, rivista di arte e cultura contemporanea (Firenze, Nardini Editore). Suoi interventi appaiono o sono apparsi rispettivamente su Qui-Libri – La rivista di chi legge (Milano, La Vita Felice Editrice, distribuito presso le librerie Feltrinelli), Espoarte (Savona), Rassegna della Letteratura Italiana (Le Lettere, Firenze), La casa dei doganieri (Firenze), Fronesis (Firenze) e il Bollettino ITALS dell'Università Ca' Foscari di Venezia. Ha vinto il XXX e il XXXI e XXXIII Premio Letterario Nazionale "Il Portone" (Pisa) nella sezione racconto. Ha pubblicato i seguenti libri:...
Vai all' Autore

Libri in Catalogo

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X