AA VV

Bollettino d'Arte del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali

€ 36,00

Casa Editrice: Olschki Editore

Anno: 2009

Formato: 22.5x28.5

Diretto da Luciano Arcangeli 
SOMMARIO
Editoriale. Giuliana Algeri,Una tavola senese di primo Trecento nel Levante ligure con Appendici di Angela Acordon e Nino Silvestri • Patrizia Di Benedetti, Il reimpiego di alcune «memoriae» della vecchia Basilica Vaticana durante il pontificato di Paolo V Borghese. Nuove testimonianze documentarie • Anna Maria Riccomini,Un gruppo di Esculapio e Igea tra Roma, Genova e Torino:nota sul collezionismo sabaudo di antichità • Andrea G. De Marchi, Le provenienze dei Caravaggio Doria Pamphilj e qualche novità sulle Lunette Aldobrandini • Francesco Gatta, Dieci quadri di provenienza Peretti Montalto rintracciati nella collezione Patrizi Montoro. Capolavori del primo ventennio del Seicento e un’ipotesi attributiva a Domenichino per la ‘Fuga delle Ninfe’ • Enzo Borsellino, Sulla prima attività di Gregorio Guglielmi • Cándido de la Cruz Alcañiz, Jorge García Sánchez, L’Accademia romana di Francisco Preciado de la Vega in piazza Barberini e gli artisti spagnoli del Settecento.

Libri
Augusto Roca de Amicis, Pietro da Cortona architetto: ricerca di una sintesi. Recensione a J. M. Merz, Pietro da Cortona and Roman Baroque Architecture Marco Chiarini: «Addenda» a Filippo Napoletano tra Roma e Firenze Maria Rosaria Nappi: Alcune considerazioni sulla pittura di genere a Napoli intorno a Filippo Napoletano. Recensione a M. Chiarini: Teodoro Filippo di Liagno detto Filippo Napoletano, 1589-1629. Vita e opere. Tutela e Valorizzazione. Anna Melograni: Sei fogli in cerca d’autore: nuove proposte per il Maestro del Breviario francescano

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Olschki Editore
Codice Issn 0394-4573

Olschki Editore

La Casa Editrice Leo S. Olschki, che nel 1986 ha compiuto cento anni, costituisce una forza di particolari caratteristiche nel vasto panorama dell’editoria nazionale. Per lunga tradizione, l’attività si identifica con il settore delle scienze umanistiche nella più vasta accezione del termine. Un campo difficile nel mondo dei libri, con tirature estremamente limitate per una... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X