Sandro Rogari - Marcello Verga - Alessandro Volpi

Breve storia della Toscana

€ 10,00

Casa Editrice: Pacini Editore

Anno: 2009

N. Pagine: 208

Formato: 10.5X18

La regione più famosa del mondo è finalmente descritta proponendo la sua storia dalle antiche origini fino ai giorni nostri passando dall’economia all’arte, dalla religione alla politica. Il Granducato di Toscana, i progetti delle grandi famiglie dei Medici e dei Lorena coincidono con la nascita di un grande e civile popolo. In questa prospettiva i larghi riferimenti alle vicende economiche e sociali (dalle dinamiche demografiche alla costruzione di Livorno, al sostegno alla proprietà agricola) costituiranno il quadro di riferimento al quale commisurare le riforme fino all’epoca napoleonica. Poi il XX secolo. Pur in un quadro di alta formazione, che resta di elevata qualità, la Toscana ha subito graduali processi di emarginazione dopo avere detenuto una leadership indiscussa agli inizi del secolo.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Pacini Editore
Codice 978-88-6315-024-7

Pacini Editore

La Pacini Editore spa opera nell'editoria di qualità, sia in campo umanistico che scientifico. L'azienda ha sede ad Ospedaletto (Pisa), dopo essere stata osptitata, per lungo tempo, nella centralissima Piazza dei Cavalieri, accanto alla famosa torre del Conte Ugolino. Due aziende consociate, la Edifir- Edizioni Firenze ed EDIAIPO scientifica, le Industrie Grafiche, un reparto di cartotecnica... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X