Usato
Lorenza Mazzetti

Con rabbia

€ 7,00

Casa Editrice: Garzanti

Anno: 1969

N. Pagine: 204

Formato: 11x18

Questo romanzo, il secondo della famosa autrice italiana, estende ed amplifica il precedente: “Il cielo cade”. Le due sorelle sono cresciute. Penny affronta il mondo attraverso la rivolta, l’angoscia, la rabbia e le esagerazioni tipiche dell’adolescenza. La sete d’amore è assoluta: rifiuta le mezze misure. Sarà dunque attraverso la purezza e l’innocenza che Penny si schiuderà al mondo, cercando di scoprire le ragioni morali che guidano o accecano gli uomini. Il libro è un attacco violento all’ipocrisia, un tentativo di una ricerca di assoluto, che non è ricerca astratta: è nell’esperienza concreta della vita che Penny trova l’assoluto. La “rabbia” di Penny è universale; la ragazza non odia soltanto i tedeschi che hanno assassinato la sua famiglia ma tutti i borghesi ipocriti che con la loro passività si rendono ogni giorno colpevoli.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X