Usato
Carlo Levi

Cristo si è fermato a Eboli

€ 12,00

Casa Editrice: Mursia

Anno: 1969

N. Pagine: 288

Formato: 13x20

Questo libro, considerato universalmente uno delle opere più importanti del nostro tempo, tradotto in tutte le lingue del mondo e adottato come classico nelle scuole straniere, è rivelazione del mondo meridionale e si rivolge contemporaneamente alla ragione e alla fantasia dei giovani, per i quali può rappresentare un allargamento di conoscenze, un aiuto alla capacità di giudizio e un insegnamento di libertà. L’autore, in questo romanzo autobiografico, racconta i suoi duri anni della guerra che lo videro condannato al confino in Lucania dal regime fascista. La ricerca della solitudine, i pomeriggi passati al cimitero poco fuori paese in compagnia del cane “Barone” e il suo primo approccio con la pittura, avvenuto sotto il costante controllo di un carabiniere inviato dal Podestà. Il rapporto amoroso che l’autore stabilisce con la realtà, si risolve in un aiuto allo sviluppo morale dei giovani lettori, aprendoli a nuovi pensieri e dando loro in modo poeticamente evidente il senso della complessità della storia e della vita.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Mursia
Codice Pieri

Carlo Levi

Carlo Levi (Torino 1902 – Roma 1975) è stato uno dei maestri della pittura italiana contemporanea, scrittore di fama internazionale e senatore della Repubblica. Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X