Usato
Davide Giacalone

Disonora il giusto

€ 6,00

Casa Editrice: Edizioni SEAM

Anno: 1996

N. Pagine: 156

Formato: 13.5x21

Forse nessuno conosce veramente questa storia: la storia del trattamento che fu riservato a Vincenzo Muccioli e quello che dovette subire. Lui divideva i giudizi: c’è chi lo considerava un benefattore, e chi, come il capo della procura di Rimini, il gestore di un lager. In questo libro si trovano molti degli elementi che furono portati a sostegno di questa o quella tesi. Ma il tema principale di questo interessante volume è se sia lecito o meno sottoporre un uomo alla persecuzione di cui fu oggetto Vincenzo Muccioli, se sia lecito e tollerabile che un forsennato accanimento giudiziario ne abbia accompagnato la vita, e financo le ultime ore. Quello di cui qui si parla non è solo un problema che riguardò quest’uomo, ma che riguarda tutte le donne e tutti gli uomini che aspirano a vivere in un mondo civile, ove la repressione del crimine ed il rispetto della persona, la difesa della sicurezza pubblica e la difesa del cittadino dalla violenza e dalla “giustizia ingiusta”, siano considerati valori compatibili. Saggio scritto alla metà degli anni novanta che però, anche oggi nel 2010, trova fatti di cronaca giudiziaria che lo rendono sempre attuale.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni SEAM
Codice Pieri

Davide Giacalone

Davide Giacalone (1959) ha dedicato la sua attività di pubblicista a temi sociali, istituzionali ed economici. Si è impegnato nella battaglia contro i monopoli nei settori delle telecomunicazioni e dell’emittenza televisiva. Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X