Stefano De Rosa

Due maestri di Pienza sul colle lunato. Emo Formichi / Piero Sbarluzzi

€ 19,00

Casa Editrice: Edizioni Polistampa

Anno: 2011

N. Pagine: 96

Formato: 22x24

È il catalogo della mostra allestita tra il 10 settembre e 10 ottobre 2011 presso il Museo Civico e Area Archeologica di Fiesole. Pubblicazione double face, permette di dedicare a ciascuno dei due scultori protagonisti una trentina di riproduzioni a colori e i necessari approfondimenti critici di Nino Alfiero Petreni e Stefano De Rosa, oltre alla biografia e all’antologia critica.

“Ospitare due scultori contemporanei nell’area archeologica fiesolana – scrivono nella presentazione Fabio Incatasciato e Paolo Becattini – è sempre una sfida affascinante. Emo Formichi e Piero Sbarluzzi, artisti di Pienza, diversi ma allo stesso tempo complementari, si accostano a Fiesole e alla sua storia: i materiali classici di Sbarluzzi con le alchimie di Formichi muovono l’area archeologica fiesolana e le impartiscono una chiave di lettura dinamica, lasciando alle vestigia antiche il loro carico di significato storico. È facile, così, guardare con occhio diverso l’arte antica che si arricchisce di quella recente: e si viene invitati a una visita nuova e, soprattutto, a una passeggiata di ampio respiro culturale sul Colle Etrusco”.
Emo Formichi e Piero Sbarluzzi fanno parte, come sottolinea Fabrizio Fè, “della tradizionale manualità pientina, trasmessa di padre in figlio e arricchita con intelligenza e creatività. La loro fama, che è cresciuta nel tempo, ha fatto sì che i due divenissero in Italia e all’estero ambasciatori del buon gusto e dell’arte che Pienza e la Val d’Orcia esprimono da sempre”.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Polistampa
Codice 978-88-596-0967-4

Edizioni Polistampa

La storia delle edizioni Polistampa comincia nel 1966, quando il fondatore Mauro Pagliai, all’età di 22 anni, apre una piccola tipografia nel centro storico di Firenze. Nonostante le poche risorse economiche a disposizione, già all’inizio le stampe e le edizioni si contraddistinguono per la qualità delle loro esecuzioni e ogni volume viene particolarmente curato in... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Stefano De Rosa

Stefano De Rosa è nato e vive a Firenze, dove svolge un’intensa attività didattica tesa alla conoscenza critica del Novecento, sia per quanto concerne la storia dell’arte, che per quanto attiene alla storia dello spettacolo. Collabora con diverse istituzioni culturali e scrive per numerose testate. È fondatore e direttore responsabile del mensile «L’Asfodelo».... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X