Giuseppe Fornari

Eraclito: la luce dell’Oscuro

€ 35,00

Casa Editrice: Olschki Editore

Anno: 2017

N. Pagine: 296

Formato: 17x24

A cura di Giuseppe Fornari
 
Dell’opera di Eraclito, già nell’antichità denominato l’Oscuro per la natura oracolare di molti suoi detti e la sottigliezza del suo pensiero, si è perso il testo completo; la scommessa del curatore è recuperare il suo pensiero riprendendo su nuove basi il dialogo tra filologia e filosofia, nel contesto arcaico e sacrale da cui le sue idee provengono. La novità più clamorosa del saggio è la ricostruzione dell’opera eraclitea ipotizzata da Serge Mouraviev, qui presentata in anteprima assoluta in traduzione italiana.
 
Only parts of the works of Heraclitus, called the Obscure for his subtlety and the oracular nature of his sayings, have survived. The editor’s attempt is to retrieve his thought by reconsidering the dialogue between philology and philosophy in the archaic and sacred context his ideas came from. The most resounding proposal is Serge Mouraviev’s hypothesis of reconstruction of Heraclitus’ work, here presented for the first time in Italian translation.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Olschki Editore
Codice 978 88 222 6532 6

Olschki Editore

La Casa Editrice Leo S. Olschki, che nel 1986 ha compiuto cento anni, costituisce una forza di particolari caratteristiche nel vasto panorama dell’editoria nazionale. Per lunga tradizione, l’attività si identifica con il settore delle scienze umanistiche nella più vasta accezione del termine. Un campo difficile nel mondo dei libri, con tirature estremamente limitate per una... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X