Mara Miniati

Firenze Scienza. Le collezioni, i luoghi e i personaggi dell'Ottocento

€ 20,00

Casa Editrice: Edizioni Polistampa

Anno: 2009

N. Pagine: 192

Formato: 24x26

È il catalogo di quattro importanti mostre fiorentine: quella al Museo di Storia Naturale-Sezione di Zoologia “La Specola” dedicata alla Tribuna di Galileo e al torrino dell’Osservatorio perfettamente restaurato; quella all’Istituto e Museo di Storia della Scienza (futuro Museo Galileo) sul Gabinetto di Fisica lorenese con modelli funzionanti e originali di Leopodo Nobili e Giovanni Battista Amici; quella alla Fondazione Scienza e Tecnica, esempio straordinario di dotazione didattica della scuola voluta da Leopoldo II di Lorena; e infine quella a Palazzo Medici Riccardi, prima sede della Cassa di Risparmio, che unisce arte e scienza, documenti e suppellettili, macchine e strumenti. Il periodo trattato (1829-1859) è quello del governo dell’ultimo granduca lorenese, in una Toscana che presto sarebbe venuta a far parte del nuovo Stato italiano. Le date non sono casuali: la seconda è quella dell’“addio” del granduca Leopoldo II, la prima, meno facilmente determinabile, è quella dell’apparire sulla scena toscana e fiorentina di alcune personalità di spicco che segneranno fortemente lo sviluppo della città, sia da un punto di vista culturale, sia in campo strettamente scientifico e tecnico. Ed è soprattutto quest’ultimo aspetto, meno coltivato e noto ma non meno significativo, che il volume intende sottolineare, portando in primo piano una “Firenze scientifica” sorprendente per la qualità dei protagonisti e la quantità dei risultati.

Contributi di Fausto Barbagli, Emanuele Barletti, Silvestra Bietoletti, Maurizio Bossi, Simone Contardi, Guido Gori, Mara Miniati, Alessandro Volpi

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Polistampa
Codice 978-88-596-0672-7

Mara Miniati

Mara Miniati è vicedirettrice dell’Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze. Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X