Massimo Franchi

Fullonia l'origine

€ 18,00

Casa Editrice: La Bancarella Editrice

Anno: 2018

N. Pagine: 306

Formato: 15x21

«Apparvero un giorno, comandati da un giovane re di nome Thuva con al seguito dodici tribù provenienti dalla Tracia, dopo un cammino di qualche millennio attraverso metà Europa, dai moderni Balcani su fino alle Alpi e giù attraverso gli Appennini. Dinanzi a loro la terra promessa: una specie di laguna, delimitata da due promontori, uno situato dove tramonta il sole ed uno a mezzogiorno. A Ovest la terraferma molto vicina alle sponde di una grande isola, circa trenta stadi. Dall'altra parte un promontorio a forma di punta di un'ala di gabbiano prolungato da scogli che affiorano dall'acqua e finiscono in una piccola isola che dista dall'isola maggiore circa cinquanta stadi ...".

L'autore, appassionato di storia, ha messo mano alla penna, nel vero senso della parola, e ha deciso di raccontare l'origine di Follonica sotto forma di romanzo,  ripercorrendo i viaggi che gli antichi Traci hanno compiuto, sfuggendo ai Greci, sino ad arrivare in Italia dove incontrano i Troiani, superstiti dalla distruzione della loro città. Questi due popoli scelgono il golfo di Follonica e le colline metallifere come nuova patria dove fondare nuove città, dando così origine poi al popolo etrusco, grazie all'unione con il popolo d'Esperia (L'Italia dei Greci). L'autore narra, attraverso battaglie, colpi di scena e misteri esoterici, l'arrivo di questi nuovi popoli, fino
alla nascita di Follonica.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice La Bancarella Editrice
Codice 9788866151692

La Bancarella Editrice

La Bancarella editrice nasce nel 2005 per dare una risposta ai numerosi autori che chiedono di pubblicare ma non trovano riposta sul mercato. I libri non sono come le persone, non bastano mai e soprattutto oggi, che i grandi editori pretendono di dominare il mercato e di far leggere ai lettori ciò che vogliono loro, la piccola editoria è l'arma del riscatto culturale del paese sempre... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X