Sandro Fogli

Hitchcock e la vertigine interpretativa

€ 22,00

Casa Editrice: Romano Editore

Anno: 2010

N. Pagine: 272

Formato: 17X24

Un viaggio nel mondo del “maestro della suspense”, una filmografia d’autore e un regista che veste i panni della critica cinematografica. L’opera di Fogli scandaglia in profondità i capolavori hitchcockiani con quella capacità di posizionarsi nella scena che solo un regista può avere. Il lettore è portato indietro nel tempo, a partire da quegli anni ’60 in cui Robin Wood sdogana il regista al pubblico angloamericano scrivendo il primo libro in lingua inglese sull’argomento. Fil rouge è il riferimento al libro-intervista di Truffaut che per primo individuò nei lavori hitchcockiani una profondità fino ad allora sconosciuta: dalla Francia si sbarca in America passando attraverso l’Inghilterra di Wood. Un saggio dedicato non solo a studiosi del genere e addetti ai lavori, ma anche a tutti gli appassionati di cinema che tra le pagine del libro scopriranno nuovi e impensati aspetti di personaggi hollywoodiani indimenticati come Ingrid Bergman o Cary Grant. Non solo tecnica, ma anche analisi delle emozioni dello spettatore di fronte alle scene più celebri e cariche di tensione: perché tratteniamo il respiro davanti all’assassinio nella doccia di “Psyco”?

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Romano Editore
Codice 978-88-96376-11-9

Romano Editore

Romano editore è una nuova etichetta proveniente da una lunga esperienza editoriale. Competenza, cortesia e dedizione incondizionata al proprio progetto fanno dello staff di Romano Editore un valido strumento di divulgazione delle proprie opere. Il libro come oggetto di culto personale, elemento prezioso da gustare nei momenti in cui il tempo si ferma solo per noi: in viaggio, in attesa, prima... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Sandro Fogli

Nasce a Cascina (Pisa) il 2 novembre 1973. Nel 2002 si laurea col massimo dei voti in Storia e Critica del Cinema presso l’Università degli studi di Pisa, discutendo una tesi sulla storia della critica hitchcockiana angloamericana, ma è nel 1996 che si avvicina realmente alla settima arte, vincendo una borsa di studio che lo porta in Belgio per scrivere e dirigere il corto La douche... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X