Alessio Trovato

I popoli del Gulag

€ 12,00

Casa Editrice: Prospettiva editrice

Anno: 2008

N. Pagine: 235

Formato: 14x21

Le deportazioni degli elementi cosiddetti ‘indesiderabili’ iniziano con la Russia degli Zar già nel XVII secolo. Elementi ‘criminali’ venivano spediti in Siberia o in Asia centrale a risiedere in campi di lavoro od in semplici villaggi allo scopo di popolare regioni della Russia considerate troppo inospitali perché pionieri, per quanto audaci, potessero di propria iniziativa avventurarvisi. Più precisamente, per quanto riguarda le repubbliche baltiche, primo caso in analisi in questa ricerca, un episodio di deportazione di massa si ebbe già nel 1708 quando Pietro I costrinse tutti i cittadini di Tartu e Narva in Russia. Fu Pietro I quindi ad inaugurare la stagione delle deportazioni politiche e la campagna di popolamento forzato della Siberia della quale fecero le spese soprattutto i popoli di confine tra i quali appunto i baltici. Tra il 1823 ed il 1877, il totale degli esiliati in Siberia si calcola intorno alle 773.000 unità. Non si può quindi dire che sia del tutto innovativa rispetto alla tradizione del regime precedente l’introduzione da parte di Lenin della sanzione della deportazione. Il regime sovietico introdusse tuttavia, come vedremo, un elemento completamente nuovo che con Stalin si manifestò compiutamente in tutta la sua drammaticità: la deportazione divenne una vera e propria strategia di potere applicata su scala totale.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Prospettiva editrice
Codice 978-88-7418-461-3

Prospettiva editrice

Prospettivaeditrice è una piccola casa editrice indipendente nata nel 1999. Ha in catalogo quasi trecento titoli divisi tra narrativa  e saggistica. Le pubblicazioni vengono rinnovate ogni anno con titoli  di saggistica dedicati alla storia, alla politica, alla sociologia e all’informazione. I saggi sono raccolti nelle collane: I territori (che edita in accordo con Tesionline)... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X