Alessandro Falassi

I primi che hanno fatto l’Italia

€ 12,00

Casa Editrice: Betti Editrice

Anno: 2011

N. Pagine: 138

Formato: 13x21

Anche se non esiste una cucina italiana come modello unitario e codificato in regole precise, esiste una “rete” di saperi e di sapori che dopo l’Unità sono venuti in contatto e sono divenuti sempre più patrimonio dei cittadini del nuovo Stato che in questi giorni compie un secolo e mezzo di vita. Furono soprattutto i primi piatti, che spesso erano piatti unici nel menu della povera gente, a diffondersi sul territorio. Oggi godono di rinnovata attenzione sia culinaria che antropologica, dopo che la Dieta Mediterranea è stata dichiarata dall’Unesco parte del patrimonio immateriale mondiale.

Il volume presenta venti primi piatti storici, rappresentativi della tradizione culinaria delle venti regioni italiane. Di ognuno viene offerta al lettore una breve presentazione, con note storiche, linguistiche, antropologiche. Segue una ricetta tradizionale autentica, raccolta in una versione dei nostri giorni. Ne è stato scelto uno per regione, viste le concise dimensioni del libro. I criteri della scelta sono stati la tipicità, la rappresentatività, l’italianità nazional-popolare che questi piatti sono venuti a ricoprire. A integrare la brevità della lista dei piatti proposti, dovuta alle succinte dimensioni del libro, a ogni ricetta si sono aggiunti brevi spunti per approfondimenti e indicazioni di altri primi piatti tipici di ogni regione, avallati da un’autorità indiscussa come quella dell’Accademia Italiana della Cucina, che li ha segnalati come degni di nota nei suoi repertori ufficiali. Tutti insieme, questi primi d’Italia formano un quadro di unità nella diversità ancora in evoluzione come fatto culturale, significativo sia come porta d’ingresso per gli immigrati in Italia, che come immagine dell’Italia nel mondo della cucina globale.

Il testo contiene scritti e testimonianze di: Alessandro Falassi, Davide Di Corato, Franco Bellino, Gabriele Masiol, Sandra Radicchi, Caterina Salamone, Simonetta Losi, Natascia Marchi, Paola Agostinelli, Luciana Mariotti, Paola Paluzzi, Marta Santopolo, Giovanna Frosini, Lucia Morgantetti, Francesca Fittipaldi, Paola Micheli, Francesca Lo Presti, Maria Assunta Furru.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Betti Editrice
Codice 978 88 7576 223 0

Alessandro Falassi

(1945-2014) ha insegnato all’Università per stranieri di Siena come docente di materie demo-etno-antropologiche dal 1980, è stato direttore dell’istituzione dal 1985 al 1992. Ha insegnato all’Università di Urbino, University of California, Berkeley. University of California, Los Angeles. Semester Abroad in Siena, University of Colorado and University of Texas.... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X