Jacqueline Monica Magi - Monica Magi

Il corpo di una donna. Per una nuova ipotesi

€ 10,00

Casa Editrice: Marco Del Bucchia Editore

Anno: 2010

N. Pagine: 104

Questo libro nasce dalla riflessione che Angela e io conduciamo da anni sul nostro essere, ed in particolar modo sul nostro essere donna. Nella ricerca della nostra dignità e libertà ci siamo così imbattute nelle problematiche relative alla forma dell'essere, nel nostro caso al corpo, forma-sostanza dell'anima femminile. La riflessione si è incentrata anche sul corpo di una donna, sul suo significato profondo, che va oltre il transeunte, l'apparenza, la moda. Un significato che fa parte dell'essenza della nostra storia, che può rivelare molto della nostra evoluzione di essere umani. Nascono così una serie di riflessioni e di ipotesi che fissiamo in questo libro come prima tappa di uno studio che continua, si sottopone a eterna critica, si evolve. Uno studio che con coraggio offriamo al pubblico, consapevoli che non si tratta di uno studio organizzato in senso classico, uno studio scientifico-compilativo. Bensì di un percorso interiore, profondo, che ci segue da una vita, che coniuga il cervello e la "pancia", antropologico nel senso di essere profondamente umano e fatto con tutte noi stesse (dalla prefazione di Jacqueline Monica Magi).

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Marco Del Bucchia Editore
Codice 88-471-0410-0

Marco Del Bucchia Editore

Due le collane che maggiormente contraddistinguono l'attuale impegno editoriale di Marco Del Bucchia. Entrambe con una particolare attenzione per la realtà toscana. La prima è V. Storie gialle e noir, all'interno della quale trovano spazio perlappunto storie (racconti e romanzi che sempre devono avere al loro centro una storia) di genere piú o meno lunghe, anche raccolte... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Jacqueline Monica Magi

Jacqueline Monica Magi, di Montecatini Terme, è giudice del lavoro presso il tribunale di Livorno, con un passato di sostituto procuratore della repubblica a Pistoia. Insegnante di criminologia e diritto penale in alcuni master universitari, è - oltre che autrice - pittrice, illustratrice di fiabe e fotografa. Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X