Enrico Colle

Il mobile lucchese. Dal Cinquecento all’Ottocento

€ 70,00

Casa Editrice: Pacini Fazzi Editore

Anno: 2009

N. Pagine: 248

Formato: 21x28

Dopo gli esempi eccelsi della mobilia prodotta a Lucca durante i primi due decenni dell’Ottocento per la corte dei Baciocchi e per quella di Maria Luisa di Borbone, il presente volume vuol essere un primo contributo ad una più estesa catalogazione degli arredi creati nel corso di più di tre secoli all’interno della Repubblica lucchese con il preciso intento di gareggiare con quelli progettati con le dimore dei sovrani degli altri Stati italiani.
Analizzati in tutte le loro molteplici componenti stilistiche, i mobili lucchesi appaiono, infatti, dopo le ricerche di Enrico Colle, il frutto di una felice unione tra il genio inventivo di archietti e ornatisti in continuo movimento tra Roma e Bologna e la grande abilità esecutiva di artigiani educatisi nell’ambito della tradizione artistica cittadina. Il volume si suddivide in due parti, una incentrata sull’evoluzione degli stili e sulla promozione artistica attuata dalle principali famiglie lucchesi, e una interamente dedicata a illustrare cronologicamente i mobili prodotti da vari artigiani a partire dalla fine del Cinquecento fino all’Ottocento.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Pacini Fazzi Editore
Codice 978887246-9323

Pacini Fazzi Editore

Pacini Fazzi Editore fonda la sua casa editrice a Lucca nel 1966; è proprio la città a costituire il punto di partenza per le prime opere di forte impegno editoriale, centrate sulla storia e sull'arte lucchese. Negli anni successivi il campo d'indagine si allarga alla Toscana, per arrivare oggi a testi non più esclusivamente connotati dal legame ad un ambito territoriale. Nascono... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Enrico Colle

ENRICO COLLE attualmente ricopre l’incarico di docente a contratto di Storia delle Arti Decorative presso la Scuola di Arti Decorative dell’Università di Bologna; dirigeninoltre, per conto della casa editrice Electa, una collana sulle arti decorative ed é ideatore della rivista italiana dedicata alle arti decorative DecArt. Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X