Luca Contini

Il tempio della discordia

€ 14,00

Casa Editrice: Prospettiva editrice

Anno: 2009

N. Pagine: 219

Formato: 14X21

Alla fine dell’Ottocento, oltre ai soldati dei Savoia, ci furono altri piemontesi che discesero la penisola per unificare l’Italia. La piccola e antica chiesa valdese, uscita dal ghetto delle sue valli alpine, si alleò allo stato liberale e si prodigò nel compito immane e illusorio di conquistare la nuova nazione al vangelo della fede riformata. Tra fervide speranze e brucianti sconfitte, in mezzo a diatribe e contraddizioni insanabili, un curioso personaggio ci ha lasciato nel suo carteggio un vivido ritratto di quei tempi. Si tratta di Giuseppe Banchetti, pastore socialista in una chiesa conservatrice, integerrimo fino alla molestia e maldestro sino all’imbarazzo, però amatissimo dagli umili. La sua narrazione brillante e pungente riemerge qui senza piú censure, aprendo uno squarcio illuminante sulla chiesa valdese di quegli anni, ma anche declinando nella vita quotidiana la grande storia che tutti conosciamo, restituendo a un’epoca passata quel calore umano ancora cosí intimo ad ognuno di noi
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Prospettiva editrice
Codice 978-88-7418-561-0

Prospettiva editrice

Prospettivaeditrice è una piccola casa editrice indipendente nata nel 1999. Ha in catalogo quasi trecento titoli divisi tra narrativa  e saggistica. Le pubblicazioni vengono rinnovate ogni anno con titoli  di saggistica dedicati alla storia, alla politica, alla sociologia e all’informazione. I saggi sono raccolti nelle collane: I territori (che edita in accordo con Tesionline)... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X