Giuseppe Adduci

Immagini dal Risorgimento

€ 3,00

Casa Editrice: Edizioni Polistampa

Anno: 2011

N. Pagine: 32

Formato: 17x24

Catalogo della mostra organizzata dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze nel dicembre 2011 per festeggiare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, il volume riproduce i soldatini della collezione Alberto Predieri e di altre raccolte, oltre a cimeli d’epoca provenienti dal Museo fiorentino Stibbert, dalla Fondazione Spadolini e da collezioni private. I soldatini, per la maggior parte realizzati in piombo nel formato classico di 54 mm, rappresentano le armate degli Stati italiani preunitari e i primi anni dell’esercito del nuovo Stato Unitario Italiano. Tra i più pregiati vi sono quelli del formato di 90 mm raffiguranti il Re Vittorio Emanuele II e la sua scorta con un reparto del reggimento Genova Cavalleria, pezzi unici realizzati da Francesco Antonini per essere utilizzati nel film La contessa di Castiglione del 1942. Alcuni diorami raffigurano, con la forza espressiva della ricostruzione tridimensionale, episodi salienti del Risorgimento come la battaglia di Calatafimi e quella di Melegnano.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Polistampa
Codice 78-88-596-1023-6

Edizioni Polistampa

La storia delle edizioni Polistampa comincia nel 1966, quando il fondatore Mauro Pagliai, all’età di 22 anni, apre una piccola tipografia nel centro storico di Firenze. Nonostante le poche risorse economiche a disposizione, già all’inizio le stampe e le edizioni si contraddistinguono per la qualità delle loro esecuzioni e ogni volume viene particolarmente curato in... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X