Elisabetta Bettio - Rita Romanelli

L'archivio delle case popolari di Firenze

€ 2,00

Casa Editrice: Edizioni Polistampa

Anno: 2009

N. Pagine: 16

Formato: 14x21

L’Archivio storico delle case popolari di Firenze è una fonte preziosa per la ricostruzione delle vicende legate all’edilizia popolare in Italia, in Toscana e, in particolare, nella provincia di Firenze a partire dal 1909, con le discussioni sui piani urbanistici, le riflessioni teoriche e tecniche intorno alla progettazione e alla manutenzione degli edifici, sullo sviluppo del concetto di abitare. È inoltre una fonte anche per lo studio più generale delle vicende dell’architettura italiana novecentesca e dell’evoluzione del suo linguaggio formale, grazie ai lavori di architetti e ingegneri che hanno attraversato l’esperienza dell’edilizia popolare, quali Giovanni Michelucci, Raffaello Fagnoni, Ferdinando Poggi, Leonardo Savioli, Leonardo Ricci, tra gli altri, o di coloro che ne hanno fatto il loro principale campo d’azione ma che non sempre sono noti, come i progettisti dell’ufficio tecnico dell’Istituto per le case popolari. La documentazione conservata in questo archivio riveste poi valore di testimonianza non solo per l’architettura, ma anche per la storia sociale, la storia del paesaggio, del territorio e l’evoluzione urbanistica.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Polistampa
Codice polistampa

Elisabetta Bettio

Nata a Padova nel 1968, si laurea in Lettere con una tesi in storia della critica. Si occupa da diverso tempo di archivi d’impresa. Collaboratrice esterna della Soprintendenza archivistica per la Toscana, continua la propria attività di ricerca presso l’archivio del Museo di Doccia. Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

Rita Romanelli

Collabora da alcuni anni con la stessa Sovrintendenza Archivistica e ha curato gli inventari di alcuni importanti archivi gentilizi toscani. Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
x