Jean Bruyas

L’effimero e l’eterno

€ 19,00 € 17,00

Casa Editrice: Edizioni Cantagalli

Anno: 2014

N. Pagine: 288

Formato: 15x21

La sovrana regolarità dei ritmi nella Storia universale
Un’opera a cui l’autore ha dedicato l’intera vita, arricchendola e ampliandola con ritocchi, integrazioni e revisioni al limite dell’ossessione, senza però arrivare a vederne la bozza finale. Il filosofo francese Jean Bruyas affida a queste pagine la sua originale e precisa ricerca sui cicli storici e sulle leggi che ne regolano i movimenti. Alla luce delle intuizioni di Vico e di Oswald Spengler, Bruyas ha esaminato le sei grandi civiltà che si sono succedute nel corso dei millenni, arrivando a riconoscervi una uniformità di durata dei cicli evolutivi dalla nascita al declino, con stupefacenti parallelismi ed impensabili coincidenze. Molti gli aspetti analizzati, da quello economico e politico alle espressioni artistiche, culturali e spirituali. Nella sua indagine l’autore ha dimostrato inoltre, servendosi di una rigorosa metodologia di misurazione del tempo, come i ritmi della Storia corrispondano perfettamente a quelli dell’universo, come se in qualche modo subissero le leggi che regolano i suoi meccanismi concreti. Da qui dunque, dalla consapevolezza dell’impossibilità per l’uomo di dominare le leggi universali, Bruyas rivolge uno sguardo al futuro e all’eterno, ipotizzando per il bene dell’umanità un “uniformatore” del mondo.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Cantagalli
Codice cantagalli14

Edizioni Cantagalli

In oltre 90 anni di attività le edizioni Cantagalli hanno raggiunto prestigio nazionale in molti campi,  specializzandosi in particolare nella saggistica di qualità negli ambiti della teologia, filosofia, storia, classici del pensiero cristiano, politica, scienze sociali ed economiche. I titoli in catalogo sono più di 700, quelli pubblicati annualmente circa 120. È... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Jean Bruyas

(1917-2001) è uno dei più grandi filosofi e storici francesi del XX secolo. Ha dedicato la vita allo studio e all’insegnamento. È stato consigliere giuridico della Comunità Europea a Bruxelles tra il 1959 e il 1965. nel 1973 è stato nominato Professore onorario all’Università La Sorbona di Parigi. Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X