Marco Leonardi

L’età del Vespro siciliano nella storiografia tedesca (dal XIX secolo ai nostri giorni)

€ 22,00

Casa Editrice: Olschki Editore

Anno: 2011

N. Pagine: 148

Formato: 17x24

Da Heinrich Finke (1855-1938) all’ultima mostra internazionale sugli Staufer (2011), lo studio e l’interpretazione dell’Età del Vespro Siciliano (1250-1302) costituisce un elemento costante della pro-duzione storiografica tedesca. Lo studio qui presentato ricostruisce, in un quadro d’insieme, il contri-buto dato dalla scienza storica tedesca, analizzata attraverso i molteplici mutamenti di ordine meto-dologico e interpretativo propri di ogni epoca, allo studio di un’epoca sentita come decisiva nella for-mazione di una propria «coscienza nazionale».

From Heinrich Finke (1855-1938) to the latest International show about the Staufens (2011), the study of the Sicilian Vesper Period (1250-1302) is a constant element in the historical German production. This research, through the analysis of the methodological, interpretative changes in the two last centuries, reconstructs the contribution of the historical German science to the study of an Age decisive in the formation of the cultural German Identity.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X