Idanna Pucci

L'isola che non c'è più

€ 16,00

Casa Editrice: Libreria Editrice Fiorentina

Anno: 2017

N. Pagine: 204

Formato: 15x21

L'odissea nel mondo di un principe Balinese
Le avventure del principe Madé Djelantik, personalità tra le più amate nella storia contemporanea dell’isola di Bali, sono storie vere capaci di risvegliare sentimenti di meraviglia e gioia interiore in questi tempi di paure e incertezze. Nato nel 1919 in piena epoca coloniale e feudale in un leggendario palazzo reale, il principe va a studiare all’ Università di Amsterdam. La sua missione di medico lo porta nelle regioni più remote del mondo dove incontra e supera avventure e pericoli di ogni sorta, perfino l’arresto da parte della polizia segreta di Saddam Hussein. In ogni circostanza egli reagisce con serenità e con un sublime senso dell’umorismo. La sua straordinaria incolumità trova alimento in una costante ricerca di verità e nella sua incontenibile curiosità, ed è legata profeticamente anche a un «segno» individuato in lui bambino dal grande poeta indiano Rabindranath Tagore. Questo viaggio alla scoperta di un mondo di tradizioni in via d’estinzione apre al lettore l’incomparabile visione di «un’isola che non c’è più».

 
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Libreria Editrice Fiorentina
Codice 9788865001325

Libreria Editrice Fiorentina

La LEF nasce nel 1902 come iniziativa cattolica e assume importanza dagli anni '20 con le collane di patristica e una storica Bibbia, negli anni '60 con le opere di Giorgio La Pira, Don Facibeni e Don Milani fino ai decenni più recenti con i Quaderni d'Ontignano e la tradizione popolare di Firenze e della Toscana. Oggi la Libreria Editrice Fiorentina è una delle case editrici... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Idanna Pucci

Cresciuta a Firenze, Idanna intraprende poi lunghi viaggi per il mondo. La prima tappa è New York, dove lavora per suo zio, lo stilista Emilio Pucci. Si trasferisce in seguito in Indonesia e compie ricerche sul mito e la tradizione orale balinese, che risultano nella pubblicazione di due classici della cultura locale: The Epic of Life: A Balinese Journey of the Soul; e The Strange Destiny of... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X