Alessandro Pugi

L' origine del male

€ 17,00

Casa Editrice: CTL Editore

Anno: 2018

N. Pagine: 368

Formato: 15x21

Qual è l’origine del male? Una domanda alla quale il magistrato Elena Banti non sa dare una risposta. Conosce però le sensazioni provate dalle vittima di stalking e di violenze. La paura che la luce del mondo si possa spegnere in un istante; la vergogna del proprio corpo; l’angoscia di non doversi trovare mai da sola; la consapevolezza della fine. È passato molto tempo ormai, da quando Elena si è costruita una vita lontana da Sant’Andrea, l’isola della Toscana dalla quale era fuggita tanti anni prima. Ma qualcuno la costringerà a tornare. Qualcuno che minaccia la stabilità centenaria di quell’isola immersa nel verde; qualcuno che uccide senza pietà e che conosce un segreto innominabile ed è pronto a usarlo contro di lei, pur di assaporare nuovamente il piacere della sfida e la violenza feroce della vendetta.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice CTL Editore
Codice 9788833870052

CTL Editore

CTL Editore è una casa editrice non a pagamento, che sta creandosi un suo spazio nel difficile mondo dell’editoria, negli ultimi due anni ha pubblicato molti autori anche di ottimo rilievo, in particolare poeti. Il nostro catalogo spazia anche nel romanzo, saggistica, thriller, gialli, libri per bambini, racconti brevi e molto altro. Malgrado le difficoltà che le piccole - medie... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Alessandro Pugi

nasce a Portoferraio (Isola d’Elba), il 14.04.1972. Ispettore di Polizia Penitenziaria. I suoi romanzi: The Spanners (2009), L’innocenza dei simboli (2010). Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X