Impero Alamanni

L'orlogio della libertà

€ 8,00

Casa Editrice: Aska Edizioni

Anno: 2015

N. Pagine: 96

Formato: 14x20,5

Con uno stile asciutto e a metà strada tra il memoriale e l’autobiografi a, l’autore prende per mano il lettore, conducendolo lungo i sentieri di una storia collettiva, descritta come un unico grande piano sequenza, grazie al quale è possibile comprendere l’intera trama di un’esistenza. Con rigore e puntualità i frammenti
di memoria, le associazioni di pensiero, i linguaggi e le idee rifl uiscono da una dimensione privata e personale verso quella pubblica, trasformandosi in strumenti di lettura dei tempi e delle vicende di un’intera Comunità attraversata da gioie e dolori.
Impero Alamanni è un ragazzo di 15 anni quando il fascismo plasma tutta la società italiana e quella del suo paese, un piccolo centro abitato della Toscana, in provincia di Arezzo. Un episodio particolare fa nascere dentro di lui quello spirito di libertà e
di democrazia che gli sarà vicino per sempre e che diventerà l’obiettivo di migliaia di giovani di allora. Divisi da un conflitto civile, lacerati e distrutti da una guerra mondiale che semina orrore, dolore e morte tra gli amici, i giovani del paese perdono
il senso del tempo. Lo ritroveranno, quando, tutti insieme e con nuove distinzioni politiche, lavoreranno ad un progetto comune, lo stesso che riporterà l’armonia, la democrazia e la vera unità nel piccolo centro toscano.
Ed il tempo tornerà a scandire le ore …

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS