Claudio Barrella

La bambina e il buio

€ 16,00

Casa Editrice: Fratini Editore

N. Pagine: 160

Gustoso romanzo breve poliziesco comico-noir godibile non solo per la fantasia con cui la storia è stata concepita e strutturata ma anche per una prosa
estremamente briosa. Nel territorio della Tebaide, il barone Antonio Cova, archetipo moderno di uomo di vita, di cultura e di generosità mentale, conduce
delle indagini con l’aiuto di un ispettore fiorentino, Carlo Maffei, sua preziosa spalla. Le storie sono affabulanti narrazioni di investigazioni che non pretendono necessariamente di essere squisite e ricamate trame di gialli, ma il tentativo e lo sforzo di raccontare una terra con le sue contraddizioni benigne e maligne, le sue consorterie mafiose e una psicologia umana rivolta a scandagliare l’essenza di noi tutti. Centralità della narrazione è la iettatura, tanto cara a Théophile Gautier, tema vicinissimo e incrostato tra le tele spugnose del Sud e della Locride, che apre il sipario a idiosincrasie, veleni, sospetti, paure, sempre però con una vis comica e grottesca, quella della coscienza del barone che parla e straparla senza posa.

La copertina del volume è illustrata da Lorenzo Casalsoli.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Fratini Editore
Codice 978-88-6794-018-9

Fratini Editore

Fondata a Firenze il 16 luglio 2012, la casa editrice Fratini Editore pubblica con generi che spaziano dalla narrativa alla saggistica, dalla poesia all'arte, dalle scienze alla musica, accogliendo anche opere rimaste a tutt'oggi inedite nella traduzione in lingua italiana oppure apparse in traduzioni datate, scelte nel novero delle edizioni internazionali. Sua peculiarità è l'estrema... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Claudio Barrella

nato a Quilmes e vissuto per alcuni anni in Argentina, si è laureato in Lingue e Letterature straniere moderne e attualmente vive e lavora a Firenze. Ha pubblicato due opere di narrativa: "Il Tocco della Medusa" (2003) e "Il Rabdomante" (2004). Oltre che di narrativa si interessa di poesia e teatro, prediligendo lo studio delle culture orientali (induismo, islamismo e ebraismo). Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X