Alfredo Panzini

La lanterna di Diogene

€ 14,00

Casa Editrice: Tarka Edizioni

N. Pagine: 240

Formato: 14x21

Un viaggio in bicicletta da Milano a Bellaria
Dopo più di un secolo ritorna un viaggio ricco di emozioni per chi sa dare alle piccole cose valori universali. Una gioia pura, ingenua, quasi infantile, se non fosse troppo scoperta l’educazione del letterato, pervade il professor Alfredo Panzini, quando nel 1907 lascia Milano, la scuola, le lezioni private, gli esami, e dopo cinque giorni di bicicletta raggiunge la casa di Bellaria, sul mare: “L’11 di luglio, alle ore 2 del pomeriggio, io varcavo finalmente, dall’alto della mia vecchia bicicletta, il vecchio dazio milanese di Porta Romana”. La grande Via Emilia si stende sotto i suoi occhi e gli offre l’occasione di incontri con altri ciclisti e con gli ospiti dei piccoli alberghi durante le tappe. Ma Panzini è un professore che non riesce a spogliarsi delle reminiscenze letterarie, dell’esercizio d’associare i luoghi a nomi ed eventi del passato. La lanterna di Diogene, ha scritto Giorgio Barberi Squarotti nel Grande Dizionario Enciclopedico, “raggiunge uno dei risultati più caratteristici nella rievocazione di un viaggio minore, paesano, tutto descrizioni abilissime e arguzie, moralità e sottile polemica conservatrice”.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Tarka Edizioni
Codice 978-88-99898-64-9

Tarka Edizioni

Tarka è una nuova avventura editoriale intrapresa da Franco Muzzio assieme ad alcuni collaboratori che avevano già lavorato con lui in passato per la Franco Muzzio editore. Ambiente e cultura del territorio: è il leit motiv. Una decina di collane e cento titoli ad oggi in catalogo fra cui spiccano la collana universo locale che si propone di far emergere i valori universali... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Alfredo Panzini

Alfredo Panzini (Senigallia1863-Roma 1939), è stato uno scrittore, critico letterario e lessicografo italiano, Accademico italiano, collaboratore di giornali e riviste. Allievo di Giosuè Carducci all’Università di Bologna, esordisce nella narrativa nel 1893 con Il libro dei morti. La lanterna di Diogene, nel 1907, è il suo primo successo, cui fanno seguito nel 1911... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X