Federico Bigongiari

La pietra filosofale. La carta moneta. Arma fondamentale dell'imperialismo

€ 25,00

Casa Editrice: La Bancarella Editrice

Anno: 2008

N. Pagine: 272

Un libro che parte dalla curiosità di capire il motivo per cui i “grandi alchimisti anglosassoni” adottando i metodi di Kublai Kan, ossia semplicemente stampando pezzi di carta senza valore, chiamati banconote, siano riusciti, sotto gli occhi di tutti e senza che l’argomento occupi costantemente l’attenzione dei politici e dei sindacalisti, a prendere e mantenere il potere. Come seconda curiosità vi è poi quella di comprendere il motivo per cui nessuno ha ancora presentato un progetto per l’intero pianeta, analogo a quello che ha riportato l’Europa democratica e sociale di questi anni al benessere.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice La Bancarella Editrice
Codice 978888971390

La Bancarella Editrice

La Bancarella editrice nasce nel 2005 per dare una risposta ai numerosi autori che chiedono di pubblicare ma non trovano riposta sul mercato. I libri non sono come le persone, non bastano mai e soprattutto oggi, che i grandi editori pretendono di dominare il mercato e di far leggere ai lettori ciò che vogliono loro, la piccola editoria è l'arma del riscatto culturale del paese sempre... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X