Flora Gestri Greco

Le donne di Roma antica

€ 16,50

Casa Editrice: Lucio Pugliese Editore

Anno: 2006

N. Pagine: 208

Formato: 17X24

Donne vittime e donne “gladiatrici”, donne intriganti e di potere che comunque, con il loro silenzio o con la loro parola, crearono forme di azione, spesso ignorate o mal tramandate dai cronisti dell’epoca e dagli storici in generale. Questa opera indaga sulla donna romano-italica, incastrata in un cliché dal quale era vietato uscire, raccoglie frammenti di verità sparsi tra secolari calunnie, falsità ed inesattezze, ed esamina lo spazio che va dalla Repubblica all’Impero, fino alle tre mogli di Nerone, ultimo dei Giulio – Claudi. Tenendo conto del diritto romano, vengono indicati episodi, collettivi ed individuali, del comportamento delle donne nel sociale e nel privato, evidenziando quanto la psicologia femminile sia stata sistematicamente alterata dall’ “angolazione” maschile.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Lucio Pugliese Editore
Codice Lucio Pugliese Editore

Flora Gestri Greco

accorta studiosa della civiltà romana, eccellente ricercatrice dell’aspetto storico-sociale delle donne. Insignita di prestigiosi premi ed alti riconoscimenti (Le Donne di Roma Antica, Vita Quotidiana di Roma Antica, Immagini e Storie della Montagna, Il Picchio blu, Donne Dossier, Ipazia, scienziata massacrata dal clero e le altre). Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X