Usato
AA VV

Le pietre di Rapolano

€ 7,00

Casa Editrice: nessuna

N. Pagine: 64

Formato: 14x23

Pubblicazione scritta in lingua italiana ed inglese che nasce con lo scopo fondamentale di far conoscere una pietra – il travertino –, una realtà storico culturale, il lavoro nelle cave, ed un tessuto economico – quello del settore –, che hanno a Rapolano Terme origine e tradizioni antiche. I primi documenti che testimoniano l’esercizio di attività di carattere estrattivo a Rapolano risalgono alla fine del 1500. E gli edifici più antichi ed importanti di questo territorio, come la Pieve di San Vittore e il torrione dei Cacciaconti a Rapolano, oppure la chiesa di Sant’Andrea e la Grancia a Serre di Rapolano sono testimoni di un antico e saldo rapporto tra una pietra aspra e selvaggia come il travertino e una gente che vive in una “terra senza dolcezza d’alberi, terra arida che rompe sotto Siena il suo mareggiare morto e incresta in lontananza”, come scrive in una sua lirica il poeta Mario Luzi.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice nessuna
Codice MiTa

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X