Paolo Giannotti

Lo spettacolo è sospeso perchè è andata via la scossa

€ 13,00

Casa Editrice: Eclettica Edizioni

Anno: 2018

N. Pagine: 140

Formato: 12X17

Storia (molto) confidenziale del Teatro Guglielmi
"Come anticipato dallo stesso autore nelle prime righe dell’introduzione, le pagine di questo agile libretto non si occupano della storia con la “esse” maiuscola del Teatro Guglielmi, bensì di “fatti, uomini (e anche animali)” che hanno vissuto e fatto vivere il teatro cittadino nel corso della sua più
recente esistenza. Se a una prima lettura questa “Storia confidenziale”, come la definisce nel titolo Paolo Giannotti, appare, in una prosa spigliata ed effervescente, come d’altronde è nella natura e nello stile inconfondibile dell’autore, densa di fatti e personaggi connotati da una diffusa vis comica; a una analisi più profonda, il testo presenta spunti di ulteriore e, per certi versi, sorprendente riflessione. Invero, sotto il guscio apparente del registro ironico, è ravvisabile, come un frutto dal gusto vagamente amaro, un sottile e quasi impercettibile velo di rimpianto per una stagione e un tempo irrimediabilmente trascorsi, come, d’altronde, gli anni dell’autore e della sua generazione. È quello che, per certi versi, suggerisce lo stesso titolo: l’antico fascino del teatro è sospeso (almeno per ora: è la viva illusione) perché sono passati quell’energia e quell’atmosfera che ne avevano garantito forse la stessa esistenza. Un’atmosfera e un’energia che erano arricchiti, quasi fertile humus, da personaggi e situazioni che percorrono le pagine del libro, come autentici attori di quel “teatro della vita”, che apre l’opera a una dimensione quasi metateatrale. I personaggi di quel mondo reale, ormai andato, erano (e sono tuttora grazie alla memoria letteraria) più autentici e straordinari dei personaggi portati sulla scena nel corso della vita del Guglielmi dalle più autorevoli compagnie teatrali. È questo, ci pare, il messaggio più vivo e più profondo che resta dopo la lettura del prezioso libro di Paolo Giannotti".
Massimo Dalle Luche
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Eclettica Edizioni
Codice 978-88-32165-00-5

Paolo Giannotti

Paolo Giannotti è nato a Massa nel 1961. Si è laureato in lettere all’Università di Pisa e ha collaborato per due decenni con il quotidiano “La Nazione” di Firenze. Ha dedicato alcuni studi alla figura del romanziere massese Gaetano Carlo Chelli (1847-1904), del quale ha curato la pubblicazione di romanzi e racconti, alcuni dei quali affatto sconosciuti. Finalista... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X